lunedì 9 novembre 2015

Zerocalcare, La paura più grande




Lo stile di Zerocalcare è quello di sempre: i problemi quotidiani che diventano filosofia di vita, difficili momenti di crescita e maturazione che vengono stemperati con un citazionismo estremo, che va da Star Wars ai miti di Cthulhu, passando per Ken il Guerriero, Street Fighter e i Cavalieri dello Zodiaco. L’elenco telefonico degli accolli (Bao Publishing) è la seconda raccolta di vignette pubblicate sul suo blog, arricchite da una storia inedita che fa da filo conduttore tra i vari racconti.
Michele Rech è sempre lo stesso, sa ridere delle sue manie e dei suoi errori, ma come ogni trentenne sta affrontando una profonda fase di cambiamento, resa ancora più strana dal fatto di pagare le bollette con una professione atipica e che ancora fatica a chiamare lavoro.
La paura più grande per Zerocalcare? Eccola spiegata nella sua nuova esilarante tavola. Tutto parte da un'innocua considerazione su Harrison Ford precipitato alla guida dell'aereo biposto, ma che poi diventa una valanga inarrestabile di riflessioni su come passano in fretta gli anni...

http://www.zerocalcare.it/2015/04/07/la-paura-piu-grande/?fb_action_ids=10156156510285691&fb_action_types=og.likes