lunedì 31 dicembre 2012

Levi Montalcini e Cleopatra

 Le donne che hanno cambiato il mondo, non hanno mai avuto bisogno di "mostrare" nulla, se non la loro intelligenza. (Rita Levi Montalcini)

Quanto conta la bellezza per il successo? E, soprattutto, è un'arma assoluta, o agisce più spesso in sintonia con altri fattori, compresa l'intelligenza? Cleopatra non ha cambiato il mondo, eppure ha avuto successo in gran parte della sua vita, è stata sconfitta solo alla fine per cause indipendenti dalla sua volontà, è stata quindi sfortunata, e non era stupida, tutt'altro. E non era neppure una escort qualsiasi. Pare fosse attraente, più che bella. Certo ha usato delle sue arti seduttive. Da qui anche la leggenda della sua bellezza. Insomma aveva qualcosa che andava oltre l'apparenza immediata, e questo a mio parere vale anche per gli uomini dotati di fascino.